Sabato 4 Luglio 2020Ultimo aggiornamento: 03/07/2020 - 19:21

Vinovo: il Comune apre le aree gioco per i bambini, verranno sanificati ogni sera

Vinovo: il Comune apre le aree gioco per i bambini, verranno sanificati ogni sera
Lunedì 1 Giugno 2020 - 18:47

«Da mercoledì 3 giugno riapriremo tutte le aree gioco del territorio, ci affidiamo al buon senso delle famiglie per il rispetto delle minime regole che i bambini sono tenuti a tenere, a cominciare dalle mascherine per i bambini più grandi». Il sindaco Gianfranco Guerrini comunica la notizia dopo settimane di aperture dei parchi con giochi chiusi da nastri, e vigilanza di volontari per evitare assembramenti. Giochi comunque a volte utilizzati, così com'è sempre più frequente vedere i ragazzi giocare a calcio nei prati. Ancora il primo cittadino: «Riaprono i centri sportivi e fra qualche giorno i centri estivi per cui senza abbassar la guardia o minimizzare un problema non ancora debellato del tutto, riteniamo di ragionare sul ritorno dei bambini ad una maggior normalità e ripeto, le famiglie sono nvitate alle cautele, gli adulti devono essere  dare l' esempio, evitando di fare gruppi ravvicinati ». Una scelta che gioca d'anticipo e che impegna ecnomicamente Anche il  Comune, Ccome riferisce Guerrini : «Abbiamo stipulato un preciso accordo: tutti i giochi verranno sanificati ogni sera, per ora fino al 30 luglio, per un costo per il Comune di 8.500 mila euro».

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino