Martedì 2 Giugno 2020Ultimo aggiornamento: 01/06/2020 - 18:47

Riapertura bar, ristoranti senza frenesia, affollato il mercato

Riapertura bar, ristoranti senza frenesia, affollato il mercato
Sabato 23 Maggio 2020 - 13:23

Il primo giorno di riapertura di bar e ristorante si sta svolgendo tutto sommato in modo regolare. Nei bar sono tornati caffè e capuccini al tavolo, dove vengono fatte rispettare le distanze. Qualche assembramento di troppo al mercato di Pinerolo lungo i viali alberati, vista la grande affluenza di oggi. Il tutto in attesa dell'ora dell'aperitivo che già nei giorni scorsi ha fatto registrare quanche assembramento di troppo fuori dai locali del take away. La Regione intanto a ribadito le linee guida.. Mascherina obbligatoria all'interno dei locali, ma non per chi è seduto ai tavoli, ma nel rispetto delle distanze. Mascherina sempre obbligatoria, anche negli ambienti aperti, nei centri commerciali. «I gestori dei locali non sono responsabili di eventuali assembramenti all'esterno del locale» ha specificato il presidente Cirio. Deroga al limite del metro di distanza ai tavoli nel  caso i commensali siano conviventi.

Foto Dario Costantino
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati