Giovedì 2 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 10:23

Le visite scolastiche alla redazione dell'Eco del Chisone diventano virtuali

Le visite scolastiche alla redazione dell'Eco del Chisone diventano virtuali
Mercoledì 20 Maggio 2020 - 07:00

L’emergenza Covid-19 ha lasciato il segno anche sulle visite scolastiche in redazione. Dal 2004, ogni anno L’Eco accoglie in media un centinaio di classi, da ottobre a maggio. Con la pausa forzata, è però nata l’occasione per sperimentare la visita online, utilizzando la piattaforma Zoom. Pioniera di questa esperienza, la scuola primaria di Villar Perosa, con le due classi quinte, lunedì 11 e 18 maggio.

 

Una volta tutti connessi, si comincia: ognuno da casa propria, attenti alle spiegazioni di Paola Buniva sulla storia e il funzionamento del giornale, poi spazio alle domande già pronte da rivolgere al redattore in modo ordinato, cliccando sull’icona col microfono. E infine, un tour virtuale nel museo della redazione, per vedere dallo schermo di casa propria  la vecchia Linotype, le macchine per scrivere, i primi computer. Infine, il video sulla storia del giornale, che mostra anche le immagini dell'enorme rotativa in fase di stampa.

 

Ecco le due classi villaresi in visita virtuale:

La 5ºB della primaria "F. Marro" di Villar Perosa
La 5ª A di Villar Perosa

 

Dopo Villar Perosa, le due quinte di Paesana, nelle foto qui sotto. E altre classi, da qui alla fine dell’anno scolastico, hanno accolto il nostro invito.

 

Le classi 5ª A e 5ª B di Paesana

 

Foto in alto: Costantino
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino