Sabato 8 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 07/08/2020 - 18:58

Vinovo: decisioni del Comune a sostegno del commercio

Vinovo: decisioni del Comune a sostegno del commercio
Venerdì 15 Maggio 2020 - 14:39

Rapide decisioni del comune in materia di sostegno alle attività commerciali del territorio, ritenute importanti attività a servizio di residenti e turismo e presidi della sicurezza sociale: niente tassa rifiuti per i periodi di chiusura imposti dai decreti, e niente pagamento degli spazi pubblici (fino a dicembre) per esercizi che vogliono utilizzare spazi pubblici esterni e pertinenti alla loro sede, aspetto che riguarda soprattutto bar e ristoranti che così possono ampliare i posti a sedere per i commensali.

 

Ma anche la convenzione con l'Ascom per uno specifico sportello telematico per offrire un servizio di consulenza e informazione sulle necessità specifiche previste per superare la crisi da Covid 19. E ancora raccolta delle richieste al Governo per i contributi previsti per gli ampliamenti o la riapertura di esercizi chiusi da almeno sei mesi. I dettagli sul numero cartaceo in edicola da mercoledì prossimo. 

Claudio Tartaglino
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino