Domenica 5 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 15:07

Sport, tra eventi internazionali annullati, atleti all'estero e blocco allenamenti

Sport, tra eventi internazionali annullati, atleti all'estero e blocco allenamenti
Venerdì 13 Marzo 2020 - 10:32

Il mondo dello sport si adegua alle restrizioni imposte dall'emergenza Coronavirus, che tocca direttamente l'intera galassia di discipline. ieri sera, giovedì, mentre le azzurre del curling erano in volo da Calgary a Prince George (British Columbia), il ministero della Salute canadese ha annullato il mondiale femminile che era in programma a partire dal 14. Per la volverese Veronica Zappone e per la pinerolese Angela Romei, si appronta il ritorno in Italia. Pressochè scontato anche l'annullamento della rassegna iridata degli uomini: la compagine guidata da Joel Retornaz, comprendente l'altro olimpionico Simone Gonin, pinerolese, ha giocato regolarmente il torneo ad Aberdeen, ma la World Curling Federation ha già fatto sapere che prenderà in considerazione il blocco dell'attività agonistica ancora prevista, tra cui quella del doppio misto. Annullate le corse di ciclismo professionisti in Belgio, alle quali dal 18 avrebbe dovuto partecipare anche Jacopo Mosca. L'osaschese della Trek Segafredo osservano gli sviluppi della situazione generale, mentre si ipotizza un nuovo disegno del calendario che potrebbe riguardare anche lo stesso Giro d'Italia (atteso a fine maggio a Sestriere). Nell'hockey su ghiaccio non è solo rimasta cristallizzata ai quarti di finale la Italian Hockey League in cui milita la Valpeagle: stessa sorte, lo stop anticipato della stagione, per il Bolzano del lusernese Luca Frigo. Impossibile fare previsioni circa i prossimi impegni azzurri. L'Eurospin Ford Sara Pinerolo di serie A2 di volley ha sospeso gli allenamenti, in attesa di capire come evolverà lo scenario dell'intera attività in capo alla Legavolley femminile. Mercoledì scorso, il dottor Barral e il presidente Prina hanno incontrato le atlete per aggiornarle sugli adempimenti normativi in merito alla presenza nelle abitazioni come strumento indispensabile per la protezione da possibili contagi.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino