Mercoledì 13 Novembre 2019Ultimo aggiornamento: 12/11/2019 - 22:52

Previsioni 15-18 luglio: torna il sole, ma non indiscusso e senza caldo

Previsioni 15-18 luglio: torna il sole, ma non indiscusso e senza caldo
Lunedì 15 Luglio 2019 - 14:08

Dopo il caldo estremo, quello intenso e quello più moderato che si sono alternati da fine giugno nelle nostre zone, intervallati da modeste e parziali rinfrescate, finalmente è giunto un vero e proprio break all'estate. Un break arrivato quasi di sorpresa, in quanto inquadrato dai modelli solo a poca distanza dall'evento.
Un piccolo ma molto insidioso vortice depressionario giunto dal Mare del Nord, colmo di aria piuttosto fresca in quota, ha seguito una traiettoria particolarmente favorevole alle precipitazioni nelle nostre zone: dopo esser transitato appena oltralpe tra ieri sera e la notte, nelle ultime ore si è posizionato al largo della Costa Azzurra, favorendo pertanto l'afflusso d'aria molto umida a tutte le quote da E-SE.
Ad ora da inizio evento sono caduti più di 50 mm di pioggia, con punte che addirittura toccano i 100 mm a #Torino e dintorni, ed altri mm cadranno nelle prossime 2-3 ore: un quantitativo di tutto rispetto per il mese di luglio, una manna per i terreni ed anche per i ghiacciai di alta quota date le nevicate oltre i 2300-2500 metri.
Nel tardo pomeriggio odierno le precipitazioni dovrebbero cessare dappertutto, con le prime schiarite anche ampie in serata. Le #temperature massime in pianura, complici anche le #nubi e le precipitazioni insistenti per buona parte del pomeriggio, saranno ovunque poco superiori ai 15 °C: un 15 luglio quindi piuttosto freddo!
La giornata di domani sarà caratterizzata dal ritorno del sole grazie ad una certa rimonta anticiclonica da ovest, con cielo poco nuvoloso per gran parte della giornata se si fa eccezione alla classica nuvolosità cumuliforme pomeridiana sui monti, che però non sarà associata a precipitazioni. Le temperature minime risulteranno piuttosto basse per la metà di luglio, con valori localmente inferiori ai 10 °C in pianura; le massime risaliranno nettamente, portandosi su valori intorno ai 25 °C e quindi con clima assolutamente non caldo.
Le giornate di mercoledì e giovedì dovrebbero risultare molto simili, con cielo sereno o poco nuvoloso nella prima parte della giornata per poi divenire più instabile tra il pomeriggio e la serata, con rovesci e temporali sparsi soprattutto sui monti ma con possibili sconfinamenti anche in pianura, grazie all'infiltrazione in quota di aria più instabile di origine atlantica. Dovrebbe essere più a rischio di temporali la giornata di mercoledì. Le temperature in entrambi i giorni in pianura dovrebbero passare dai circa 15 °C di minima ai quasi 30 °C di massima (forse tale valore potrà essere toccato giovedì su Torino e cintura).

Articolo a cura di Meteo Pinerolo