Martedì 4 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 10:12

King Crimson allo Stupinigi Sonic Park: esperienza a cinque sensi

King Crimson allo Stupinigi Sonic Park: esperienza a cinque sensi
Giovedì 11 Luglio 2019 - 12:09

«No foto, no video, il momento artistico è unico e irripetibile». Per chi conosce Robert Fripp, non è una novità. Il virtuoso della chitarra, leader dei King Crimson, è dittatore assoluto di palco e platea, ma siamo di fronte a una band che impegna interamente i cinque sensi. L'esperienza di ieri sera allo Stupinigi Sonic Park aveva più a che fare con la mistica che con la musica. Per i più pazienti, poco dopo mezzanotte è arrivata la sorpresa: Robert Fripp all'uscita della Palazzina, un sorriso finalmente, ma manco a dirlo: «No foto please».

Il Festival, intanto, continua: questa sera tocca ai Subsonica giocare in casa. Posto unico a 28,75 euro.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino