Martedì 12 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 15:04

Previsioni 31 maggio - 2 giugno: primo caldo estivo! (moderato)

Previsioni 31 maggio - 2 giugno: primo caldo estivo! (moderato)
Venerdì 31 Maggio 2019 - 10:30

Proprio in concomitanza con l’avvio della stagione estiva (che ricordiamo ancora una volta partire sotto il punto di vista meteo dal 1° giugno), ecco che il tempo si prepara ad offrirci il primo caldo estivo del 2019. Rimarchiamo subito che molto probabilmente si tratterà di un piccolo assaggio, in quanto già a partire da martedì dovrebbe tornare l’instabilità con un certo calo termico, e senza picchi termici particolarmente elevati. Inoltre solo ristrette zone d’Italia sperimenteranno questo caldo moderato, poichè il centro-sud continuerà ad essere interessato da un vortice depressionario colmo di aria fresca in quota (lo stesso che ha portato rovesci e temporali da noi tra martedì e mercoledì).

Il tempo di questo weekend non offre particolari spunti di commento previsionale, poichè il cielo rimarrà sereno o poco nuvoloso da oggi a domenica su gran parte delle nostre zone; farà eccezione la classica formazione di nubi cumuliformi sui monti nel pomeriggio soprattutto nella giornata di domenica, quando non sono da escludere locali brevi rovesci o temporali. La debole instabilità pomeridiana-serale sui monti andrà crescendo tra oggi e domenica in parallelo con l’aumento delle temperature (e non è una coincidenza…), ma comunque “tenuta a bada” dalla presenza di un promontorio anticiclonico di stampo azzorriano su gran parte dell’Europa occidentale.

Come già accennato prima, il caldo risulterà moderato ma sicuramente si farà sentire, data la precedente frescura che ha caratterizzato gran parte del mese di maggio. Se nella giornata di oggi le temperature massime riusciranno seppur di poco a superare i 25 °C nelle zone di pianura, nella giornata di domani esse si avvicineranno alla soglia dei 30 °C per poi localmente raggiungerla nella giornata di domenica. Si tratterà comunque di caldo secco (=torrido), che si riuscirà ancora a sopportare agevolmente e che inoltre permetterà la discesa delle temperature nelle ore notturne fin verso valori minimi intorno ai 15 °C. Il modello a scala locale evidenzia il possibile raggiungimento dei primi 30 °C di stagione nel pomeriggio di domenica, come però anche i valori piuttosto contenuti previsti sulla costa ligure, a causa del mare ancora piuttosto freddo per il periodo che innescherà sostenute e fresche correnti di brezza nelle ore centrali della giornata:

Insomma, un weekend ideale per i primi bagni ma solo nelle piscine e nei parchi acquatici, perchè bagnarsi in mare sarà ancora solo per uomini duri!

Articolo a cura di Meteo Pinerolo