Lunedì 27 Maggio 2019Ultimo aggiornamento 9:19

Frossasco incendio ex Annovati: Centro operativo e uffici comunali aperti nel fine settimana per gestire l'emergenza

Frossasco incendio ex Annovati: Centro operativo e uffici comunali aperti nel fine settimana per gestire l'emergenza
Venerdì 29 Marzo 2019 - 16:58

Mentre sono in corso le operazioni di spegnimento dell'incendio dei rifiuti legnosi accumulati nel cortile dello stabilimento Kastamonu a Frossasco (stimati in una quantità di circa 30mila tonnellate), il Comune di Frossasco ha diramato un'ora fa un comunicato con alcune informazioni utili. Innanzitutto, per non ostacolare il corretto transito dei mezzi antincendio, «si raccomanda di non recarsi sul luogo dell'incendio». Intanto, l'Arpa Piemonte continua i monitoraggi ambientali (che proseguiranno dino a emergenza conclusa) e, oltre alle misure con la strumentazione da campo, sono state installate delle stazioni presso la scuola di Fossasco e le zone di possibile ricaduta dei fumi. Le stazioni misurano Ipa (Idrocarburi policiclici aromatici), Aldeidi e Sov (sostanze organiche volatili). I campioni saranno analizzati in laboratorio e disponibili nei primi giorni della prossima settimana. Le misure effettuate con strumentazione da campo nella mattinata di oggi, venerdì 29 marzo, non rilevano criticità.

È attivo il Coc - Centro Operativo Comunale per la gestione dell'emergenza.

Per eventuali emergenze, sabato 30 e domenica 31 marzo sarà aperto l'ufficio comunale dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18. Il comunicato indica infine tre numeri telefonici da chiamare in caso di emergenza: tel. 338 151.5389 o 335 839.1214 o 0121 352.104.