Venerdì 24 Maggio 2019Ultimo aggiornamento 19:09

Il weekend a Pinerolo e dintorni

Il weekend a Pinerolo e dintorni
Venerdì 15 Marzo 2019 - 15:34

Il weekend di Pinerolo e dintorni inizia questa sera, venerdì 15 marzo, con "I venerdì del Corelli". A Pinerolo, alle 21, nella Sala Italo Tajo di via S. Giuseppe, si esibisce l'ensemble vocale Grace Art Project, in una performance ispirata a una favola del folklore giapponese su brani di Holst, Debussy, Hindemith, Rutter, Rachmaninov e Vaughan. Il racconto narra di una temibile figura di donna che spaventa i viandanti sorpresi nei boschi dalle bufere di neve. In una notte di tempesta, la Signora delle Nevi incontra un giovane di nome Lirio e se ne innamora. Ingresso libero.

 

Sabato 16, al Teatro Superga di Nichelino, torna Natalino Balasso con "Velodimaya". Il suo monologo sulla contemporaneità va in scena alle 21. Commedia e arte della risata per dipingere un'umanità che, vista da lontano, fa sorridere nel suo affannarsi e nel suo inciampare. Come in un gioco in cui le carte sono truccate e le regole sono tutte da scoprire, e i giocatori recitano un personaggio. Biglietti: platea 30 euro, ridotto 27; galleria 24 euro, ridotto 21,50; bambini 12. Biglietteria: dal lunedì al venerdì 15-19 e i giorni di spettacolo alle 18. Info: tel. 011 627.9789 o scrivere a info@teatrosuperga.it.

 

Sabato 16 a Rivalta, sul palcoscenico dell’Auditorium Franca Rame,  Paolo Cipriano e i suoi musicisti accompagneranno "Metropolis", il celebre film muto di Fritz Lang del 1927 che racconta di una metropoli del XXI secolo in cui gli operai vivono in fabbriche sotterranee. Appuntamento alle 21. Ingresso: 10 euro, ridotto 8. Info e prenotazioni: tel. 011 304.2808 o visitare il sito www.assembleateatro.com.

 

Domenica 17, a Pinerolo, al Teatro Sociale c'è Dario Ballantini, il trasformista diStriscia la Notizia. Ballantini porta teatro, alle 21, il suo omaggio a Lucio Dalla con "Storia di un’imitazione vissuta". È il racconto di una vera e propria passione nata sui banchi del liceo, con i primi ritratti a matita e l'inizio di una carriera da imitatore e trasformista. Biglietti: platea 22 euro, ridotto 19; galleria 20, ridotti 17 e 10; loggione 10, ridotto 5. Prevendite: Ufficio Turismo Torino e Provincia; online su www.vivaticket.it; il giorno dello spettacolo in biglietteria dalle 19,30. Info: tel. 0121 361.271/3.

 

Il calendario completo degli eventi del weekend su l'Eco del Chisone in edicola