Lunedì 25 Marzo 2019Ultimo aggiornamento: 24/03/2019 - 19:33

Nel saluzzese controlli intensificati nel primo weekend del 2019

Nel saluzzese controlli intensificati nel primo weekend del 2019
Martedì 8 Gennaio 2019 - 22:02

Nel primo weekend del nuovo anno i Carabinieri della Compagnia di Saluzzo hanno predisposto specifici servizi finalizzati al controllo dei locali notturni e alla conseguente prevenzione e repressione delle condotte di spaccio e uso di stupefacenti e guide in stato di alterazione psico-fisica. I controlli si sono concentrati nel centro urbano di Saluzzo e in vari comuni della valle Po. Durante i servizi sono stati sottoposti a controllo oltre 300 persone, 225 veicoli, 15 esercizi pubblici ed elevate sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni al codice della strada e a leggi speciali per oltre 5.000 euro. Nove persone di età compresa tra i 19 e i 30 anni sono stati denunciate alla Procura di Cuneo per guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Ai trasgressori sono state ritirate le patenti di guida e a cinque di loro sequestrati i rispettivi veicoli. Contestualmente è stato effettuato un controllo ad un noto locale notturno del saluzzese per verificare l’osservanza delle prescrizioni in materia di sicurezza pubblica. Al suo interno è stata accertata la presenza di un numero di persone doppio rispetto alla capienza massima prescritta; il titolare dell’esercizio è stato pertanto deferito all’A.G. per il reato di inosservanza delle prescrizioni dell’Autorità a tutela della pubblica incolumità. Nel corso dei controlli antidroga, i Carabinieri hanno sorpreso (e segnalato in Prefettura) due ragazzi in possesso di oltre 15 grammi di sostanze stupefacenti del tipo marijuana e hashish, detenute per uso personale. I soggetti sono stati segnalati alla Prefettura di Cuneo quali assuntori di droghe.

pa. pol.