Sabato 19 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 11:57

Barge, inaugurato il centro ricerche dell'Itt: polo d'eccellenza che guarda al futuro

Barge, inaugurato il centro ricerche dell'Itt: polo d'eccellenza che guarda al futuro
Venerdì 28 Settembre 2018 - 10:06

Una cerimonia d’inaugurazione partecipata, un anno e mezzo dopo la posa della prima pietra. Il centro ricerche della Itt a Barge è diventato realtà di fronte ad un’ampia platea di massimo esponenti della multinazionale, istituzioni civili, militari e religiose, lavoratori. Sono circa 150 le nuove professionalità inserite nell’avveniristico stabile in stile Silicon Valley. Qui vengono concepite le pastiglie dei freni del futuro. «Una scommessa forte sul domani che l’azienda ha operato trovando rispondenza negli attori pubblici e in eccellenze formative come il Politecnico di Torino» - è stato tralaltro ricordato
Il nuovo Innovation Center, specializzato in 'Motion Technologies’ è costato 6,5 milioni e si estende su 4500 metri quadrati di superficie, a fianco dello stabilimento di San Martino: è suddiviso in due settori, un laboratorio officina denominato 'vehicle testing' e una parte destinata a uffici per la ricerca.
Il centro si occuperà principalmente di materiali d'attrito (pastiglie dei freni) per le automobili, ma le ricerche si amplieranno ad altri settori, come il materiale frenante per il trasporto su rotaia.
   

Foto Mario Tevino
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino