Sabato 31 Ottobre 2020Ultimo aggiornamento: 30/10/2020 - 21:46

Incendio in Val Chisone: situazione migliorata ma si teme il vento

Incendio in Val Chisone: situazione migliorata ma si teme il vento
Sabato 28 Ottobre 2017 - 11:22

La preoccupazione di ieri con il fuoco in chioma che, spinto dal vento, si propagava velocemente in direzione di Perosa Argentina, oggi è parzialemente rientrata. Ma gli Aib impegnati sull'incendio che continua a bruciare nei boschi di Perrero, Roure e Perosa da ormai più di tre settimane, attendono l'invio di un nuovo elicottero, essendo previste nuove raffiche di vento, che potrebbero far nuovamente precipitare la situazione.

 

In loro aiuto ieri è stato inviato un elicottero dell'esercito, che ha lavorato fin dopo le 19, per tentare di normalizzare una situazione che per qualche ora è apparsa fuori controllo, con il fronte che tendeva ad allargarsi pericolosamente verso il fondovalle e le borgate abitate.

 

Oggi sono poco meno di trenta i volontari Aib Valli Chisone e Germanasca impegnati su questo incendio, più dieci inviati a Cantalupa.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino