Lunedì 12 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 17:09

Giro d'Italia riaperto da Nibali, Chaves veste il rosa Kruijswijk cade ed è 3º nella generale, Valverde paga dazio

Giro d'Italia riaperto da Nibali, Chaves veste il rosa Kruijswijk cade ed è 3º nella generale, Valverde paga dazio
Venerdì 27 Maggio 2016 - 17:15

Assolo di Vincenzo Nibali nella Pinerolo - Risoul. La 19ª tappa del Giro d'Italia premia con merito il corridore siciliano, andato a scattare su Chaves, ora maglia rosa al posto dell'olandese Krujswijik, attardato da una caduta nella discesa del Colle dell'Agnello.

 

Nibali ha operato l'allungo sul corridore della Orica Green Edge quando mancavano solo due chilometri alla conclusione. Il portacolori Astana ha chiuso ad una media di 37,398 Km/h, precedendo nell'ordine Mikel Nieve della Sky e appunto Chaves. Per Vincenzo l'emozione di aggiudicarsi la vittoria nella frazione comprendente la Cima Coppi. Valverde scala in quarta posizione nella graduatoria generale, che recita 1º Chaves, 2º Nibali a soli 44" e 3º Kruijswijk. Quarto di tappa uno splendido Diego Ulissi, importantissima l'azione in avanscoperta di Michele Scarponi a servizio del capitano. Valverde ha invece pagato oltremodo lo scotto della scarsa predisposizione a correre sopra i 2000 metri.

Nella foto il tricolore alla partenza (foto Petenzi)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino