Sabato 31 Ottobre 2020Ultimo aggiornamento 12:43

Nichelino: Stupinigi torna fertile

Venerdì 12 Aprile 2013 - 16:40

Un progetto ambizioso di rilancio di Stupinigi: 400.000 euro, di cui 250.000 finanziati dalla Compagnia di San Paolo. Il Comune e l'associazione "Stupinigi è" stamattina hanno presentato il progetto "Stupinigi fertile". Un'iniziativa che si intreccia con Corona Verde - piano che prevede la realizzazione di una pista ciclabile da Moncalieri a Stupinigi, lungo le sponde del Sangone. Lo scopo è rilanciare la vocazione agricola e l'identità culturale di poderi e Palazzina di caccia. Un obiettivo che verrà raggiunto con attività di comunicazione, eventi culturali e investimenti per innovare il panorama agricolo della zona. La presentazione si è tenuta nel Podere Mauriziano di viale Torino 4, che, grazie ai fondi della Compagnia torinese, diventerà un luogo di accoglienza gestito dall'associazione "Stupinigi è". Durante la mattinata il commissario regionale Roberto Rosso, che gestisce i parchi dell'area metropolitana di Torino, ha fatto un annuncio importante. A maggio lo storico borgo nichelinese vivrà un altro momento cruciale per il suo rilancio: una dozzina di aziende firmeranno il contratto per insediarsi nei poderi attualmente vuoti (ulteriori informazioni nel numero in edicola mercoledì 17).

Marco Bertello
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino