Venerdì 14 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 9:30

Pensionato beinaschese ucciso dalla moglie con una coltellata

Lunedì 3 Settembre 2012 - 14:32

I carabinieri di Nicotera hanno arrestato Victoria Poio, romena 58enne, moglie di Giuseppe La Rosa, 78 anni beinaschese, ucciso ieri sera nei pressi di Vibo Valentia. La coppia viveva tra Beinasco e Nicotera, dove avevano l’abitudine di trascorrere l’estate. Il cadavere del pensionato è stato trovato all’interno della sua abitazione. Il delitto sarebbe avvenuto al culmine di una lite tra i due coniugi per motivi familiari. Secondo una prima ricostruzione, la donna – che interrogata dai carabinieri ha ammesso le proprie responsabilità - avrebbe ucciso il marito con una sola coltellata al torace. Subito dopo la tragedia, è stata proprio lei ha telefonare al 118 e dare l’allarme.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino