Venerdì 5 Marzo 2021Ultimo aggiornamento 23:17

Organi storici nel Pinerolese: la storia di una scommessa vinta

Mercoledì 12 Aprile 2017 - 14:29
Organi storici nel Pinerolese: la storia di una scommessa vinta
Organi storici nel Pinerolese: la storia di una scommessa vinta

Nella sezione Dieci Pagine del numero di aprile, disponibile anche nella versione digitale, abbiamo fatto un salto indietro di vent'anni, nella sala di una casa parrocchiale in Val Pellice, dove quattro giovani appassionati di musica antica si sono lanciati nell'impresa (solo apparentemente folle) di restaurare gli organi storici del territorio. Il risultato è sotto gli occhi di tutti perché oggi il Pinerolese è una delle isole più felici in Italia nel campo della musica antica. Per chi si fosse appassionato, ecco a voi una fotogallery delle immagini realizzate da Bruno Allaix per il servizio firmato da Paolo Cavallo.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino