Sabato 26 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 12:22

Edizione 49 del 22/12/2010

Alpinista di 24 anni muore sull'Assietta

Usseaux, la salma ritrovata dopo una settimana dal Soccorso alpino
Martedì 21 Dicembre 2010 - 17:52

USSEAUX - Il corpo di Jaques De-Mont-Livault, l'alpinista francese partito il 12 dicembre da Sauze d'Oulx, è stato ritrovato intorno a mezzogiorno da una squadra del Soccorso alpino che risaliva il versante della Val Chisone lungo il vallone di Cerogne, sopra Pourrieres, nel Comune di Usseaux.
Parigino di 24 anni, l'alpinista aveva iniziato il suo trekking da Sauze d'Oulx. Per l'ultima volta è stato visto nel villaggio di Richardette sopra Sauze lunedì 13. Poi ha proseguito il suo trekking con uno zaino in spalla verso il Colle Basset e la via dell'Assietta.

Per regalo un nuovo ospedale

All'"Agnelli" di Pinerolo ultimata la sopraelevazione che consentirà il trasferimento di alcuni reparti
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:01

Potrebbero essere gli ultimi fuochi prima del grande freddo. Fatto sta che in questi giorni, in due aree del Pinerolese - nella stessa Pinerolo e a Orbassano -, si stanno investendo decine di milioni di euro per migliorare e potenziare la sanità di questo bacino.

Pinerolo: il centro vestito a festa

Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:17

PINEROLO - A passeggio in via Savoia, nel cuore antico di Pinerolo. Shopping e chiacchiere sotto l'occhio discreto ma attento di due Carabinieri in alta uniforme. Un'immagine che evoca il fascino dei tempi passati e l'atmosfera serena del Natale. (Foto Dario Costantino)

Quando gli affetti si traducono in regali

Le vendite del Pinerolese
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:25

Giudicare il Natale guardando al volume degli acquisti sa di sacrilegio. Perché è una festa che dovrebbe privilegiare i sentimenti più che il portafoglio, l’altruismo più che l’egoismo, l’essere più che l’avere.
Eppure nella nostra società gli affetti in questo periodo dell’anno si traducono anche in regali, da dare e da ricevere. A volte con gioia, in altri casi con un pizzico di delusione mascherata. E magari si misurano pure con il valore venale del dono. Una pratica sconsigliabile che, se attuata, espone in non pochi casi a cocenti disincanti.

Arrestato per 'ndrangheta con i suoi quattro fratelli

È di Nichelino, ma era già dentro
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:30

NICHELINO - Era nichelinese uno dei capi della cellula della 'ndrangheta sgominata la settimana scorsa dai Carabinieri di Chivasso. Ottavio Magnis, 39 anni, era già in carcere dal 2008 per estorsione al Bingo di Moncalieri ma dal carcere delle Vallette ha continuato a impartire ordini agli affiliati. Le zone di Mirafiori, Nichelino e Settimo erano il suo regno per le estorsioni. Con lui sono stati arrestati quattro suoi fratelli (Alessandro, Francesco, Roberto e Salvatore) e altre sette persone per associazione a delinquere. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Incidente: pedoni investiti: un morto ed un ferito grave tra Orbassano e Rivalta

Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:51

RIVALTA - Due vite distrutte in pochi attimi, al termine di una tranquilla domenica di shopping natalizio. Sara Biscotti, 15 anni, studentessa di Nichelino non c’è più. Travolta da una vettura che non le ha dato speranze. La vita di Daniel Panetta, 15enne di Beinasco, è appesa ad un filo sottilissimo. A detta dei medici dell’ospedale S. Luigi, dove il giovane è ricoverato nel reparto di Rianimazione, le speranze sono ridotte ad un lumicino.

Hockey ghiaccio: un tour de force per la Valpellice: 4 partite in nove giorni

Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:58

Dopo una pausa di dieci giorni è ricominciato il campionato di hockey su ghiaccio di serie A: primo impegno per la Valpe, la sera di martedì 21 (mentre "L’Eco" andava in stampa), ad Alba di Canazei (Trento), contro un Fassa dal volto nuovo. Importanti le novità nel team ladino: il coach Miro Frycer e l’esperto attaccante Brad Smyth, già compagno di squadra del "faro" Marty Wilford. Sul sito www.ecodelchisone.it tabellino e commento dell’incontro.

Che cosa vuol dire augurare Buon Natale

Il saluto del vescovo di Pinerolo
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:23

Che cosa vuol dire augurare "Buon Natale"?
Semplicemente questo: vai alla grotta di Betlemme e, come i pastori, vedi l'avvenimento che lì si è realizzato.
Che cosa è avvenuto nella grotta di Betlemme? La Vergine Maria ha dato alla luce Gesù, il Salvatore del mondo.
La grotta di Betlemme è diventata per tutti la casa della speranza. Il Bambino posto nella magiatoia è sempre rappresentato con le braccia aperte. È il segno dell'accoglienza. Aspetta anche te!
Se navighi in mezzo all'oscurità, lì trovi la luce.

Prosegue la protesta degli studenti pinerolesi

All'Agrario, Porporato e Scientifico
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:27

Tre giorni di mobilitazione all'Agrario di Osasco, con un'adesione importante degli allievi, preoccupati - insieme a molti docenti - dai tagli alle materie pratiche e alle attività fondamentali per il diploma di agrotecnico. Al Porporato di Pinerolo l'occupazione intelligente, come l'hanno definita gli studenti, è proseguita spontaneamente per dieci giorni, senza impedire lo svolgimento delle lezioni. Al movimento si è unito anche un gruppo del liceo Curie, occupato da lunedì 20 e teatro di laboratori creativi e dibattiti. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Rifiuti troppo… ingombranti

L'Acea ne smaltisce 7.000 tonnellate, troppi
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:32

D'ora in poi per conferire i rifiuti ingombranti (armadi, materassi, ecc.) nelle ecoisole occorrerà munirsi di tessera sanitaria che testimoni l'effettiva residenza nel bacino Acea. È quanto ha deciso il Consorzio per mettere sotto controllo il conferimento di questa tipologia di rifiuti, che risulterebbe troppo elevato rispetto alla media di altre realtà. Il sospetto è che parte del materiale arrivi da fuori bacino. Intanto fa discutere la decisione dell'Assemblea dei Comuni di risparmiare 400.000 euro sul trattamento dei rifiuti ingombranti che saranno avviati direttamente in discarica.

Tribunale senza giudici

Salta il processo
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:36

Non era mai successo al Tribunale di Pinerolo che un processo saltasse per mancanza di giudici. Qui i risultati sono sempre stati di indiscussa eccellenza. Invece la scorsa settimana anche un magistrato "cocciuto" come Gianni Reynaud ha dovuto arrendersi all'evidenza: al Collegio mancava un giudice. E così è stato costretto a rinviare un procedimento importante, fissato per mercoledì 15. Una brutta storia di violenza sessuale con due imputati. Se ne riparlerà a maggio. Intanto resta un fatto: cominciano a sentirsi i primi effetti della (pesante) riduzione d'organico.

Bagnolo: arrivano da Bitonto (Bari) centinaia di "lettere pazze" destinate ai contribuenti

Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:55

BAGNOLO - Quindici giorni fa varie centinaia di bagnolesi e alcuni proprietari di seconde case di Montoso hanno ricevuto una raccomandata dall’Ufficio tributi del Comune di Bagnolo con la richiesta di esibire una lista di documenti (tra cui planimetrie, contratti di utenze, atti di compravendita, contratti di locazione) riferiti ad immobili che in alcuni casi sono di loro proprietà, ed in altre situazioni nulla hanno a che vedere con i destinatari delle missive. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Confronto per un Governo di responsabilità nazionale

Recuperare credibilità
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:08

Sabato 11 dicembre, dopo la grande manifestazione convocata "per liberare l’Italia" dalla destra e chiusa con un discorso di Bersani sul "disastroso bilancio" del ciclo berlusconiano, i Democratici si erano convinti di essere alla vigilia delle dimissioni del Governo. Ed anche per quasi tutti i giornali Berlusconi stava per uscire sconfitto dalla "conta" del 15 dicembre.

Caserma Cc: un affitto da 350mila euro!

Il Comune di Pinerolo la costruirà, ma potrebbe ricavarne un canone importante
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:20

«Il Comune la sua parte l'ha fatta» annuncia il sindaco Covato, precisando che la realizzazione della nuova caserma dei Carabinieri, al punto in cui siamo, dipende dal ministero.
La città di Pinerolo si accollerà la spesa (7,4 milioni) ma potrebbe ricavarne in cambio, visto che ne conserverà la proprietà, un affitto da 350mila euro annui che compenserebbe (addirittura ci guadagnerebbe, a far data dal 2020 però) i ratei di mutuo a suo carico. Il canone l'ha calcolato il Demanio; ora tocca allo Stato decidere. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

«Carissimi studenti, dividiamoci la crisi»

Slogan che fanno riflettere
Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:34

A Pinerolo occupazioni delle scuole, cortei, tutti contro la Gelmini e la sua legge. Ma se andiamo indietro nel tempo, qualunque fosse la legge proposta, quando si tocca la scuola e la sua organizzazione, questo ha sempre dato origine a manifestazioni, anche più accese di quelle di una settimana fa, da parte degli studenti. La storia si ripete all'infinito.

Terremoto: ore 12,02 di domenica: la terra trema, epicentro a Villar Pellice

Martedì 21 Dicembre 2010 - 16:41

VAL PELLICE - Un forte boato e poi una scossa.
In Val Pellice, Val Chisone, Valle Po e in diversi Comuni del Pinerolese è stato avvertito così il terremoto di domenica 19. Alle 12,02, con epicentro localizzato a 24 chilometri di profondità nel Comune di Villar Pellice, la scossa ha spaventato parecchie persone ma non ha provocato nessun danno.
«La scossa l'abbiamo sentita un po' tutti nel raggio di 20 km - spiegano all'Ufficio tecnico di Villar -, ma non c'è stato panico e nessuna segnalazione di danni».