Giovedì 16 Luglio 2020Ultimo aggiornamento: 15/07/2020 - 2:43

Orbassano: dopo il rogo "Guercio" fa il conto dei gravi danni

Mercoledì 15 Febbraio 2012 - 00:00

ORBASSANO - Le fiamme, che nella notte tra mercoledì e giovedì scorso hanno devastato il punto vendita Guercio “Fai-da-te” di via Frejus, non hanno cancellato i cent’anni di storia di una delle più antiche segherie della provincia di Torino.
Di prima mattina, quando ancora il fumo e piccoli roghi stavano divorando gli ultimi pezzi di un capannone ormai irrecuperabile, i dipendenti accoglievano i clienti un po' smarriti di fronte a quel disastro. Qualche commesso piangeva. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino