Giovedì 9 Luglio 2020Ultimo aggiornamento: 08/07/2020 - 13:02

Studenti di Architettura "in soccorso" di Orbassano

Idee e proposte per il Piano regolatore
Mercoledì 7 Dicembre 2011 - 00:00

ORBASSANO - Giovani. Preparati. Pronti a dire la loro sullo strumento principe per la programmazione urbanistica di una città: i futuri architetti del Politecnico di Torino, che da anni collabora con Orbassano, hanno offerto le proprie competenze tecniche per trovare nuovi spunti e idee originali alla variante strutturale del Piano regolatore locale. Non è stata un'esercitazione accademica, ma un percorso didattico con velleità ben concrete: riqualificazione, ricucitura tra periferia e centro, idee innovative, ambiente e architettura sostenibile. Gli studenti hanno concepito lo sviluppo di Orbassano delimitandolo in due fasce. E offrendo spunti interessanti per la progettazione futura dello strumento urbanistico per eccellenza. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino