Giovedì 22 Agosto 2019Ultimo aggiornamento 20:22

Il puma jaguarundi e l'impronta sconosciuta

Nuovi avvistamenti a Cumiana
Martedì 15 Febbraio 2011 - 17:28

PISCINA - Se gli avvistamenti segnalati di un puma, o (come qualcuno presume) della variante puma jaguarundi, sono numerosi tra Piscina e Cumiana, lo sono ancor di più le impronte reperite dagli agenti forestali. Ma «soltanto una - spiega la nuova comandante provinciale del Corpo forestale dello Stato, Alessandra Stefani - non siamo in grado di attribuirla con certezza ad animali noti». Il 22 febbraio il calco sarà sottoposto al vaglio dell’esperto Luciano Remigio del Centro recupero animali selvatici di Bernezzo.
«Non smettiamo di censire e validare le segnalazioni - spiega la comandante - visto che alcune nel tempo si sono rivelate non attendibili e altre degne della massima fede».
L’impronta cha ha lasciato i forestali perplessi è stata trovata dopo l’ultimo avvistamento segnalato anche su queste colonne.