Sabato 31 Ottobre 2020Ultimo aggiornamento 12:43

Pomaretto: il sindaco premia i buoni propositi: computer alla scuola

Martedì 4 Gennaio 2011 - 16:10

POMARETTO - Nel Consiglio comunale di martedì 21 dicembre l’assessore al Bilancio Massimiliano Ribet ha esposto l’ultima variazione al bilancio 2010 per un totale di 79.525 euro in pareggio. È stata evidenziata la spesa di 6.500 euro per la dotazione di dieci computer portatili alla quinta classe elementare della scuola primaria e di una giostra girevole a dieci posti per la scuola dell’infanzia; di tale spesa è stato ricordato che 2.500 euro provengono dall’utile avuto della Festa d’autunno dello scorso 3 ottobre, alla quale avevano collaborato le Associazioni commercianti, artigiani e la popolazione. Voti nove favorevoli e tre astenuti.
L'arrivo dei dieci computer portatili è certo un bel "Babbo Natale" per gli alunni della scuola. L’iniziativa è stata portata avanti dal vice-sindaco Bertasso, dall’assessore Bounous e dal sindaco Breusa che hanno recepito le richieste degli alunni, i quali - va sottolineato - hanno scritto singolarmente al sindaco facendone richiesta ma… con precise e curiose promesse. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino