Martedì 4 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 16:28

Sedano rosso, principe di Orbassano

Domenica la Fiera del prodotto tipico entrato nell'olimpo Slow food
Martedì 12 Ottobre 2010 - 17:10

ORBASSANO - Recentemente entrato nell'Olimpo dei prodotti targati Slow food, il Sedano rosso si prepara a diventare il protagonista del prossimo week-end con la settima edizione della fiera a lui dedicata. Un tempo prodotto nelle campagne locali ed oggi riproposto per un pubblico più vasto, torna in piazza la manifestazione dedicata all'ortaggio caratteristico della tradizione agricola locale. Nel terzo week-end di ottobre Orbassano intende ospitare come di consueto questo particolare prodotto riscoperto nella tradizione e recuperato all'uso delle diete più attuali.
La rassegna, realizzata dalla Città di Orbassano in collaborazione con Confesercenti, Consorzio Sedano rosso e Oadi-Centro commerciale naturale "I Portici", entra nel vivo già venerdì 15 con la Contrada del Sedano rosso: in piazza Umberto I verrà allestito un atelier dedicato all'ortaggio locale dalle 15,30 alle 19,30. Lo stand, visitabile anche sabato pomeriggio e domenica per l'intera giornata, porta in piazza degustazioni e specialità al Sedano rosso abbinate a prodotti tipici e a vini rigorosamente selezionati dai consorzi di tutela: specialità al Sedano rosso, pizza, pane e grissini e scaldatelli della Forneria Visconti di Foggia.
Domenica nelle vie del centro il clou della manifestazione, con la Fiera del Sedano rosso: sarà anche il momento dei produttori del Consorzio del Sedano rosso, che venderanno 20mila piante ai tanti clienti che vorranno assaggiare il prodotto locale per eccellenza. Negozi aperti per l'intera giornata nelle vie del centro cittadino: i clienti che effettueranno gli acquisti nei negozi aderenti al progetto riceveranno in omaggio una confezione speciale di pesto o di bagnetto verde al Sedano rosso (fino ad esaurimento scorte). Tante le iniziative di animazione: trucca bimbi, sculture di palloncini, tris-mostra di pittura, i giochi di un tempo, un trenino del Sedano rosso e la passeggiata sui muli.
L'Accademia dl'agnolot propone specialità tipiche e un menù caratteristico nella Locanda del Sedano rosso, allestita in piazza Umberto I davanti al municipio e aperta sia a pranzo che a cena da venerdì 15 a domenica 17, (info e prenotazioni allo 011 959.2042 oppure 800 370.850). Nei giorni di sabato 16 e domenica 17, inoltre, la Città di Orbassano ospiterà una delegazione di Nogent sur Oise, cittadina del Nord della Francia, per consolidare lo scambio di amicizia tra le due realtà in vista di un futuro gemellaggio. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino