Martedì 4 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 15:38

Business e biomasse

Forte opposizione a Luserna S.G.
Martedì 28 Settembre 2010 - 16:14

LUSERNA S.G. - Sono già 1.500, ma si spera nei prossimi giorni di arrivare a 2.000, le firme raccolte da parte del comitato "Luserna attiva" (gruppo di cittadini senza colore politico) nato per contrastare il progetto di una centrale a biomasse.Secondo alcuni esperti questi impianti, com'è stato detto nel corso di un incontro, sono solo un business, perché fortemente incentivati dagli enti pubblici.
Molti distinguo si registrano intanto a livello politico. In seno alla maggioranza ci sono poi sensibilità diverse e non tutti condividono la prudenza del sindaco Bruera. (approfondimenti nell'edizione in edicola)

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino