Giovedì 15 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 15:54

Concorso sulla Resistenza: prorogata la scadenza

Venerdì 12 Marzo 2010 - 11:56

È stata prorogata al 10 aprile la data di consegna degli elaborati partecipanti al Concorso sul significato della Resistenza (con eventuale estensione alla nascita della Repubblica ed alla Costituzione) aperto agli studenti degli istituti superiori del Pinerolese.

L'obiettivo è tenere viva la memoria di quella pagina fondamentale attraverso forme di partecipazione libere. Si potranno scegliere infatti relazioni scritte, disegni, creazioni musicali, teatrali o multimediali, non importa se individuali o di gruppo, purché idonee a manifestare la sensibilità e la riflessione.

Ciascun istituto individua e seleziona i tre lavori migliori che dovranno essere inviati o consegnati al promotore dell’iniziativa il sen. Elvio Fassone, via Gramsci 14, Pinerolo. Li valuterà una giuria di cui faranno parte il sindaco di Pinerolo, i presidenti Anpi e dell'Associazione per la difesa della Costituzione, Ettore Serafino, Sergio Coalova, Marcella Gay, Bruna Laudi, Bianca Secondo Polliotto.

Il concorso prevede un montepremi complessivo di 1.500 euro (300 al lavoro migliore).

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino