Sabato 15 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 20:25

Dopo l'arrivo del digitale non si vede bene la tv

Sanfront, dalla Rai: «Tutto risolto»
Lunedì 26 Aprile 2010 - 12:23

SANFRONT - La ricezione dei segnali televisivi, dopo l'avvento del digitale terrestre, è molto peggiorata per i sanfrontesi.

Il Comune ha deciso di segnalare "ufficialmente" la cosa ai competenti organi tecnici della Rai, con una nota in cui si legge: «Il problema riguarda l'interruzione del segnale in modo costante, sistematico e duraturo. Interruzioni che possono andare da pochi secondi ad alcuni minuti. Tali problemi sono stati più volte segnalati ai vostri servizi di assistenza e presso la sede di Torino, senza che siano stati risolti: a periodi brevi di normalità, ne seguono altri che possono durare anche giorni in cui il segnale è assente».

È comprensibile che qualunque novità possa generare problemi, ma secondo il Comune «sembra poco credibile che a distanza di mesi la situazione sia addirittura peggiorata, soprattutto in un periodo in cui è richiesta la corresponsione del canone Rai, cosa che sta generando un diffuso dissapore tra gli utenti».

A distanza di quasi una settimana dall’inoltro della segnalazione, è giunta un'e-mail di risposta dal call center tecnico della Rai: «Il Comune di Sanfront riceve il segnale dall'impianto "Martiniana Po". Nei giorni scorsi si sono verificati alcuni guasti che hanno determinato disservizi, che sono la causa principale dei problemi lamentati. Al momento i disservizi dovrebbero essere stati risolti. Per poter affrontare nel modo migliore le segnalazioni sarebbe opportuno avere gli indirizzi con dei nominativi precisi, dove poter verificare i problemi anche con dei sopralluoghi».

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino