Domenica 9 Agosto 2020Ultimo aggiornamento: 08/08/2020 - 19:00

Torino-Lione, arrivano le trivelle

Allo scalo ferroviario di Orbassano i primi sondaggi
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:24
Domenica mattina al Lingotto manifestazione Sì Tav

ORBASSANO - Annunciate da settimane pur con un alone di mistero, le trivelle sono arrivate ieri nei siti interessati dal passaggio della futura linea ferroviaria Torino-Lione.

Se a Susa il presidio No Tav ha impedito l’accesso alla zona dell’autoporto, a Orbassano tutto è invece filato liscio. Scortati dai poliziotti, geologi ed esperti della società incaricata Ltf hanno iniziato a trivellare all’interno dello scalo ferroviario. I sondaggi geognostici preliminari saranno utili per sondare il terreno e le falde acquifere della zona. A Rivalta le trivelle invece non sono ancora arrivate e i rappresentanti No Tav sono all'erta. Intanto è in programma per domenica mattina al Lingotto di Torino una grande manifestazione bipartisan Sì Tav.

di Pola e Bevilacqua
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino