Lunedì 8 Marzo 2021Ultimo aggiornamento 15:01

Uffici turistici, cosa sarà di Fenestrelle?

In Regione Juri Bossuto interroga sulla «probabile chiusura»
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:16
Il sindaco Chiappero: «Mi confronterò con i vertici Atl»

Parla di «probabile chiusura» Juri Bossuto, consigliere regionale, nell'interrogazione presentata in Regione sulla riorganizzazione degli Uffici turistici Iat decisa dal Consiglio d’amministrazione del Turismo Torino e provincia.

Nel documento chiede di scongiurare la chiusura degli uffici, collocati nelle sedi dei più importanti monumenti regionali: la Sacra di S. Michele e il Forte di Fenestrelle, monumenti simbolo rispettivamente della Regione e della Provincia, oltre all’adeguamento degli Uffici turistici con quelli europei e la creazione di progetti per valorizzare il territorio. Operazioni «rese impossibili dal ridimensionamento».

Il piano Atl all'inizio prevedeva il taglio completo dei contributi a 15 dei 17 uffici del territorio. Intanto era iniziata la formazione del consorzio di Sestriere che si proponeva di acquisire un peso maggiore anche nella gestione dell’Ufficio turistico.

Sara Perro (continua)
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino