Lunedì 8 Marzo 2021Ultimo aggiornamento 15:01

Englaro a Pinerolo

Domenica 10 da Mondadori
Venerdì 23 Aprile 2010 - 12:16
Presenterà il suo libro

Beppino Englaro, il padre di Eluana, la giovane ragazza la cui triste vicenda (in seguito ad un incidente stradale ha vissuto in stato vegetativo per diciassette anni, fino alla morte naturale sopraggiunta in seguito dell'interruzione della nutrizione artificiale) ha commosso l'Italia e l'ha divisa, sarà a Pinerolo domenica 10 alle 17,30 ospite della libreria Mondadori di piazza Barbieri 15 (interno cortile), per presentare il suo libro "La vita senza limiti. La morte di Eluana in uno Stato di diritto".

Beppino Englaro è socio della Consulta di bioetica di Milano e da oltre 17 anni si batte in nome della libertà di cura e della libertà di terapia. Nel 2008 è uscito il libro "Eluana, la libertà e la vita" (con Elena Nave).

Il 9 febbraio 2009 Eluana moriva. "La vita senza limiti", realizzato con la giornalista del Tg Uno Adriana Pannitteri, in cui il padre rievoca i ricordi e le lettere di sua figlia e ripercorre gli ultimi mesi della vita di lei attraverso la propria storia di uomo riservato, costretto dagli eventi a farsi portavoce di un popolo silenzioso che ogni giorno popola gli ospedali, ponendosi domande semplici e aspettando risposte umane.

Parteciperanno all'incontro Ettore Lezza, medico psichiatra, e Sergio Messina, assistente religioso ospedaliero a Torino.

Riprendono così, dopo la pausa natalizia, gli appuntamenti alla libreria Mondadori. Lunedì 11 alle 18,30 "Cafè Philò: pubbliche conversazioni filosofiche" coordinate e moderate da Maurizio Chatel.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino