Omicidio a Roletto, il padre ottantenne uccide il figlio a sprangate

Omicidio a Roletto, il padre ottantenne uccide il figlio a sprangate
Venerdì 5 Luglio 2024 - 18:20

In via Petrarca 35 a Roletto sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pinerolo per un possibile omicidio. Dalle prime ricostruzioni il padre Piero R., ottantenne, avrebbe ucciso il figlio quarantenne con una spranga di metallo al termine dell'ennesima lite.

Sul posto sono intervenute tre auto dei Carabinieri. È presente con i militari dell'Arma il Maggiore Azzara, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Pinerolo, e il Nucleo operativo radiomobile.

Un elicottero del 118 è atterrato in un prato sottostante nei pressi di borgata Roncaglia ed è ripartito senza pazienti. Lo stesso ha fatto l'ambulanza.

L'abitazione al momento è sotto sequestro in attesa dell'arrivo del magistrato, il sostituto procuratore Paolo Del Grosso della Procura di Torino.

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino