Regionali: è soprattutto la vittoria di Cirio

Regionali: è soprattutto la vittoria di Cirio
Lunedì 10 Giugno 2024 - 22:46

Alberto Cirio si conferma presidente della Regione Piemonte con circa un milione di voti, para al 56,1% dei voti quando rimangono pochi seggi ancora da conteggiare. Una vittoria soprattutto diel presidente  che supera di circa 100.000 voti suoi,la somma dei consensi delle liste che lo appoggiano. Coalizione in cui s'impone come primo partito Fratelli d'Italia con il 24,4%, ma il voto moderato è pronto a fare da argine se pensiamo che insieme Forza Italia e la lista Cirio Presidente (che ricordiamo è un dirigente del partito di Berlusconi) insieme superano il 22%. Crolla la Lega al 9,4. Nel centrosinistra, dove la candidata presidente Gianna Pentenero si ferma al 39,8, il Pd è di gran lunga il primo partito, 23,8% a una sola lunghezza da Fratelli d'Italia, bene anche in questo contesto Alleanza Verdi e sinistra (6,5%). Disfatta del Movimento 5Stelle al 7,69%, inconsistenti i risultati della Frediani di Piemonte Popolare e Alberto Costanzo di Libertà. Attesa per i risultati dei candidati consiglieri, eletta sicuramente tra i pinerolesi Monica Canalis del Partito democratico, per gli altri occorrerà attendere ma non saranno in molti a farcela.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino