Villar Perosa si racconta lungo la ciclabile con fotografie e le opere del Liceo Artistico

Villar Perosa si racconta lungo la ciclabile con fotografie e le opere del Liceo Artistico
Mercoledì 22 Novembre 2023 - 18:05

Ventinove pannelli per raccontare ai frequentatori della pista ciclabile i luoghi più belli e rappresentativi di Villar Perosa. I primi 28 sono stati collocati oggi lungo via Nazionale sul muro di cinta dello stabilimento ex Riv-Skf, tra il Museo del Cuscinetto e i campi da tennis.

Per circa metà realizzati dagli studenti del Liceo Artistico di Pinerolo e per il resto fotografici, decorano il lungo muro riqualificato in tempi recenti in occasione della costruzione della pista ciclabile che lo costeggia.

«Abbiamo chiesto agli studenti di reinterpretare questi luoghi pensando a un giro ciclotuistico del paese e della sua collina - spiega l'assessora Serenella Pascal, che ha curato la realizzazione grafica del progetto -. Quindi, per esempio, accanto alla fotografia delle cascine Agnelli troviamo un'opera di fantasia che ritrae la cascina con una bicicletta sul tetto. Lo stesso vale per la villa della famiglia Agnelli e per Pra Martino, raffigurata per come si presenta oggi, senza nascondere nulla».

I luoghi segnalati vanno dal fondovalle, con il Museo del Cuscinetto, il villaggio operaio, l'oasi naturalistica Torrente Chisone, e risalgono via via la collina passando per la chiesa di San Pietro Vincoli e proseguendo oltre fino ai punti più panoramici, come la panchina gigante. «Abbiamo messo San Giuliardo, luogo incantevole e spesso dimenticato - elenca Pascal - e la Fraita, tanto cara ai nostri Alpini. C'è anche la statua della Vittoria al Belvedere, anche se è sul territorio di San Pietro Val Lemina: appartiene alla famiglia Agnelli che è villarese, ci è sembrato giusto includerla. Speriamo che questo percorso illustrato tramite i pannelli possa stimolare a visitare posti che non sono direttamente sulla ciclabile ma possono essere raggiunti con dei bellissimi anelli».

L'ultimo pannello è in attesa di essere realizzato e sarà dedicato a due percorsi cicloturistici realizzati da UpSlowTour, progetto cui il Comune di Villar Perosa aderisce.

L'inaugurazione ufficiale è in programma mercoledì 29 novembre, a cura dell'Amministrazione comunale di Villar Perosa in collaborazione con il Gruppo Ana villarese: nella stessa occasione verrà inaugurata anche la lapide dedicata ai Caduti affissa sullo stesso muro e restaurata proprio dagli Alpini villaresi.

Foto: Gallian
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino