Vinovo: tragedia alle Torrette, spara alla moglie e poi si toglie la vita

Vinovo: tragedia alle Torrette, spara alla moglie e poi si toglie la vita
Lunedì 24 Luglio 2023 - 12:18

Una vecchia pistola della seconda guerra mondiale. Sarebbe questa, secondo i primi accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Moncalieri, l’arma utilizzata da Claudio Colli Cantone, 84 anni, originario di Torino, all’alba di questa mattina.
L’anziano avrebbe sparato un solo colpo alla moglie Vera Maria Icardi mentre si trovava a letto, al primo piano della villetta di via dei Tigli 33, alle Torrette di Vinovo. Poi avrebbe rivolto la pistola verso se stesso e si sarebbe tolto la vita premendo nuovamente il grilletto.

A dare l’allarme è stata la figlia dei due 84enni, trovati senza vita all’interno dell’abitazione. Entrambi sul letto matrimoniale.

Gli anziani, secondo le prime testimonianze raccolte dai militari dell’Arma, avevano gravi problemi di salute. Secondo gli investigatori, si tratterebbe di un episodio di omicidio-suicidio. Gli accertamenti sono ancora in corso. 

pa. pol.
Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino