Vinovo: tardano le forniture di vaccini al centro di Via Verdi

Vinovo: tardano le forniture di vaccini al centro di Via Verdi
Mercoledì 28 Aprile 2021 - 15:05

 Mattinata di disagi per pochi vinovesi e diversi cittadini di paesi vicini che si erano presentati fin dalle 8.30 al centro vaccinale di via Verdi. L’Asl, per un problema di fornitura di vaccini, è arrivata soltanto dopo le undici, recuperando le vaccinazioni a partire da quando ormai era mezzogiorno.  Non ha funzionato il sistema di comunicazione, il volontario del comune presente in loco ha fornito le informazioni man mano che le riceveva a chi arrivava.
E’ ufficioso, ma pare certo che i pochi che hanno perso la vaccinazione potranno recuperarla venerdì.  Il sindaco Gianfranco Guerrini spiega che "non avevamo nessuna informazione in merito a ritardi, i volontari  della Protezione Civile che assicurano aiuto affinché tutto si svolga senza problemi erano presenti, abbiamo scritto all'Asl affinché ci sia la massima attenzione al fine di evitare disagi sia ai volontari che stanno confermando grande disponibilità, sia a chi deve fare le vaccinazioni". 
L' amministrazione, che seppur non responsabile delle prenotazioni, è presente giornalmente per controllare la funzionalità, oggi era presente anche il gruppo di opposizione per le stesse motivazioni.

Cla. Tar.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino