Lunedì 12 Aprile 2021Ultimo aggiornamento 17:09

Didattica a distanza per tutte scuole di ogni ordine e grado chiuse da lunedì 8 marzo, tutto il Pinerolese coinvolto.

Didattica a distanza per tutte scuole di ogni ordine e grado chiuse da lunedì 8 marzo, tutto il Pinerolese coinvolto.
Venerdì 5 Marzo 2021 - 18:13

Arrivano nuove restrizioni per il mondo della scuola: da lunedì 8 marzo anche alle scuole materne, elementari e medie al completo sarà imposta la didattica a distanza al 100% in tutto il Pinerolese e Valli, fino a tutta  la cintura sud di Torino (Orbassano, Nichelino, Bruino, ecc) e Valle Po e Saluzzese. Sono invece fatti salvi gli asili nido e micronidi, così come sarà garantita l'attività scolastica per gli studenti disabili e per i laboratori.

Il nuovo provvedimento della Regione interessa tutti quei distretti sanitari inseriti in Fascia 1 (con più restrizioni) dove l'incidenza del contagio ammonta ad almeno 250 positivi ogni 100mila abitanti negli ultimi sette giorni e dove c'è presenza certificata di casi da variante.

L'ha stabilito il Presidente Regione Piemonte Alberto Cirio alla luce dell'andamento epidemiologico; il provvedimento segue il Dpcm del 2 marzo che stabilisce la didattica a distanza totale per le scuole superiori e per le classi seconde e terze medie nella aree a maggior rischio.

 

Da martedì 9 è anche prevista la chiusura delle aree gioco e sportive all’interno di parchi e giardini pubblici. 

In allegato l'elenco della Regione con i Comuni coinvolti nella Dad al 100 per cento.

 

 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino