Elezioni Pinerolo: rinviata la decisione del candidato a sindaco per il centro-destra

Elezioni Pinerolo: rinviata la decisione del candidato a sindaco per il centro-destra
Sabato 20 Febbraio 2021 - 19:05

Il nome del candidato sindaco per la coalizione del centro destra slitta ancora di qualche giorno. Lo hanno comunicato tutti i coordinatori delle forze politiche alleate; una coalizione ampia che è composta da: Forza Italia, rappresentata da Agostino Bottano, Fratelli d'Italia con Giovanni Genovesio, la Lega guidata da Gualtiero Caffaratto, l'Udc di Ubaldo Cacciola, Più Italia coordinata da Diego Fava, infine Enrico Dalmirani partecipa in rappresentanza di Paolo Damilano candidato Sindaco nel capoluogo con il progetto di "Torino Bellissima". 

Tutte le sigle coalizzate si sono più volte riunite ai tavoli delle trattative per decidere la linea politica da tenere e anche che candidato comune scegliere; dopo il ritiro di Franco Santiano la strada sembrava spianata per Pino Berti, l'unico nome forte in lizza per la nomina. Pare però che per avere il nome del candidato servano ancora diversi giorni: dal centro destra infatti comunicano che: «Nell’ultimo incontro si sono recepiti i nominativi e ci siamo riservati, prendendoci qualche giorno di tempo, di valutare le candidature pervenute, ed in un clima di cordialità si è continuato a lavorare sul progetto civico/politico. La nostra priorità, fin dall’inizio, non è mai stata quella di proporre il Candidato Sindaco». 

Nomina rinviata dunque, e tutto fa immaginare che Berti non sia l'unico interessato a guidare il fronte del centro destra. 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino