Lunedì 25 Gennaio 2021Ultimo aggiornamento: 24/01/2021 - 21:24

Piste da sci chiuse nelle feste: flash mob di protesta domenica a Prali con i sindaci dell'Unione

Piste da sci chiuse nelle feste: flash mob di protesta  domenica a Prali con i sindaci dell'Unione
Giovedì 3 Dicembre 2020 - 14:43

Il presidente dell'Unione dei Comuni Marco Ventre annuncia un flash mob di protesta contro il Dpcm che impone la chiusura degli impianti sciistici anche nelle festività di Natale e Capodanno. L'appuntamento è con tutti i sindaci delle Valli Chisone e Germanasca domenica prossima 6 dicembre alle ore 14 nel piazzale delle seggiovie di Prali.

 

«Il nuovo Dpcm confermerà la chiusura totale del mondo della montagna almeno sino ai primi giorni di gennaio - dichiara Ventre - con un danno economico per i nostri territori che non ci possiamo permettere in questo contesto di crisi economica».

 

Il sindaco di VIllar Perosa e presidente dell'Unione dei Comuni delle Valli Chisone e Germanasca ricorda la lettera inviata sul tema al premier Conte: «A nulla sono serviti gli inviti rivolti al Governo a prevedere precisi e dettagliati protocolli di sicurezza con limitazioni nell'accesso, sino al 50%, ed ulteriori distanziamenti. Segnalo che non abbiamo mai ricevuto alcun riscontro alle nostre lettere da parte del Governo e della Presidenza del Consiglio».

 

Ecco quindi la scelta di un'azione evidente di protesta: «Credo che sia ora di fare sentire forte la voce dei nostri territori in modo pacato ma fermo nel rispetto delle giuste cautele e distanziamenti sociali». 

Immagine di repertorio
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino