Vigone: "Mais e cavalli", fiera annullata

Vigone: "Mais e cavalli", fiera annullata
Giovedì 8 Ottobre 2020 - 12:17

"Mais e cavalli", la tradizionale fiera di grande successo prevista a Vigone da venerdì 16 a domenica 18 ottobre, non si terrà. La definitiva cancellazione dell'edizione di quest'anno è stata decisa durante una riunione tenutasi nella serata di martedì 6.

«Il programma era stato già messo a punto, sia pure in una versione ridotta, e si aspettavano solo più le nuove decisioni governative in merito e i dati dell'andamento dei contagi per decidere. Dopo di che, valutate tutte le eventualità e le responsabilità, abbiamo scelto di rinviare la festa di un anno, sperando in momenti più favorevoli» dice Ines Tumminello, assessore comunale alle Manifestazioni di Vigone.

Erano previste le esibizioni equestri, lo street – food, la fiera commerciale e vari spettacoli all'aperto, ma il contingentamento numerico dei visitatori ha consigliato gli organizzatori a rinunciare. «Anche per l'obiettiva impossibilità di limitare gli accessi in una manifestazione, come quella, di grandissimo richiamo e diffusa in vari luoghi del centro storico cittadino che pertanto si sarebbe dovuto chiudere e considerare ad accesso limitato» si precisa dal Comune, che insieme alla Pro Loco ed ai Cavalieri del Pellice avrebbe dovuto dar vita alla manifestazione.

t.r.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino