Sabato 24 Ottobre 2020Ultimo aggiornamento: 23/10/2020 - 22:04

Referendum: Pinerolese in linea con risultato nazionale

Referendum: Pinerolese in linea con risultato nazionale
Lunedì 21 Settembre 2020 - 20:19

Nonostante la stragrande maggioranza dei politici locali si fosse schierata per il no al taglio dei parlamentari, anche nel Pinerolese la vittoria del sì è stata netta, seppure, in molte realtà , il sì si sia fermato qualche punto sotto il dato nazionale. Questi i risultati in alcuni comuni capofila del territorio: Pinerolo, sì al 64,89%, no al 35,11%; Cantalupa: 64,38-35,62; Perosa: 68,76-31,24; Cavour:72,30-27,70; Piossasco:71,06-28,94; Nichelino: 75,89-24,11. A Torre Pellice, il no ha raggiunto uno dei suoi migliori risultati tra i grandi comuni pur restando minoritario ottenendo il 43,3%. Il no si è invece imposto a Massello, paesino della Val Germanasca, dove i 55,26% dei suoi 57 abitanti si è detta contraria al taglio dei parlamentari. Tutti i dati e approfondimenti nel prossimo numero de L'Eco del Chisone in edicola.

Foto di Dario Costantino
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino