Sabato 26 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 12:22

Cavour: chi ha staccato lo stemma dal Municipio?

Cavour: chi ha staccato lo stemma dal Municipio?
Lunedì 3 Agosto 2020 - 11:58

Alcuni giorni fa è sparito lo storico stemma del Comune di Cavour che, da sempre, domina su piazza Sforzini. Alcuni cavouresi attenti hanno già denunciato la "scomparsa" ai Vigili. Lo scudo in metallo era affisso alla ringhiera in ferro del balcone esterno alla sala di rappresentanza del Comune. Dove è finito? È stato rubato? È caduto sotto una raffica di vento e pioggia nei giorni scorsi? O più semplicemente è oggetto di una ristrutturazione? Alla domanda, il sindaco Paschetta dapprima fa il misterioso: «C’è qualche “lavoro in corso” di mani volenterose?». Poi svela l'arcano con un sorriso: «Si sono proposte alcune persone che, gratuitamente, si sono offerte di ristrutturarlo. Non è un oggetto di antiquariato, ma il simbolo di un paese ed è per noi importantissimo: col tempo aveva perso lo smalto e i colori. Lo renderemo come nuovo. Ufficialmente non abbiamo detto nulla per vedere se i cittadini sono attenti alla casa comunale e.... effettivamente così è. In molti ci stanno chiedendo in queste ore se si è strattato di un atto vandalico. Tranquilli: tra una decina di giorni riapparirà».


 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino