Giovedì 16 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 17:47

None: spacciava hashish sotto casa, arrestato operaio-pusher 27enne

None: spacciava hashish sotto casa, arrestato operaio-pusher 27enne
Lunedì 29 Giugno 2020 - 09:30

Un operaio 27enne residente a None è stato arrestato dai carabinieri della stazione locale per detenzione di droga. Il pusher è stato fermato subito dopo aver consegnato circa 15 grammi di hashish a due diversi acquirenti. Lo scambio è avvenuto sotto casa dello spacciatore. I carabinieri sono intervenuti e hanno arrestato il giovane, oltre ad aver segnalato i due acquirenti alla Prefettura.  A casa dell’insospettabile operaio i carabinieri hanno trovato altri due panetti di hashish, circa 50 grammi, 390 grammi di marijuana e 480 euro. Il pusher è stato collocato ai domiciliari.

pa. pol.
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino