Giovedì 16 Luglio 2020Ultimo aggiornamento 17:47

Schianto frontale a Sanfront, morto in ospedale il 26enne alla guida della Panda

Schianto frontale a Sanfront, morto in ospedale il 26enne alla guida della Panda
Mercoledì 27 Maggio 2020 - 23:29

Myle Milesi non ce l'ha fatta. Troppo gravi le ferite riportate dal 26enne nell'incidente stradale di mercoledì scorso (20 maggio). È morto al Cto di Torino dopo aver lottato per giorni. Originario di Chieri, si era trasferito in provincia di Imperia dopo faceva parte del gruppo musicale “Vento di Ponente” dove era conosciuto come dj Never. Lo schianto, una settimana fa, intorno alle 7 di mattina alla periferia di Sanfront, in Valle Po. È qui che l'auto di Milesi - una Fiat Panda - si è scontrata con un'Audi sulla Provinciale 62, in prossimità dell'incrocio con Borgata Pamparini. Il giovane, al volante dell'utilitaria, è stato trasportato con l'elicottero in ospedale. Il padre che viaggiava con Never e il conducente dell'altra auto sono stati invece portati con l'ambulanza medicalizzata all'ospedale di Savigliano, rispettivamente in codice giallo e verde. Sul posto erano intervenuti anche i Vigili del fuoco di Saluzzo e i volontari di Barge proprio per liberare il giovane imperiese, rimasto incastrato tra le lamiere dell'auto.

pa. pol.
(foto Tevino)
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino