Sabato 6 Marzo 2021Ultimo aggiornamento: 05/03/2021 - 23:17

Previsioni 19-21 maggio: residua instabilità, poi ritorna il bel tempo!

Previsioni 19-21 maggio: residua instabilità, poi ritorna il bel tempo!
Lunedì 18 Maggio 2020 - 20:56

Sta per terminare la lunga fase instabile e a tratti perturbata per le nostre zone, che ha permesso di accumulare diversi mm di pioggia così come il mese di maggio di norma promette. Già la giornata odierna ha visto un tempo piu’ soleggiato e mite, con temperature massime in pianura nuovamente introno ai 25 °C, tuttavia dell’instabilità residua potrà favorire ancora qualche acquazzone sparso sia stanotte che la notte successiva, prima che il tempo si stabilizzi in modo piu’ deciso per qualche giorno. L’instabilità sarà causata dalla persistenza di una circolazione depressionaria ora centrata a ridosso della Sardegna, che riuscirà ancora a richiamare a tratti verso il pinerolese aria piu’ umida ed instabile da E-NE; il vortice depressionario tenderà poi a spostarsi verso levante, in concomitanza con l’espansione di un promontorio anticiclonico subtropicale dal Marocco verso l’Europa occidentale che favorirà un definitivo miglioramento del tempo sul pinerolese a partire da mercoledì.

Pertanto la giornata di domani sarà caratterizzata da una mattinata con cielo ancora nuvoloso o coperto, soprattutto a ridosso dei monti e verso il cuneese, con qualche residua precipitazione sparsa in via di esaurimento dopo i possibili rovesci della notte. Nel pomeriggio tornerà il sole, con temperature massime circa sui valori odierni od in lieve calo (comprese tra i 20 e i 25 °C in pianura), mentre tra la sera e la notte su mercoledì tornerà un po’ di instabilità con qualche precipitazione sparsa possibile.

Le giornate di mercoledì e giovedì saranno invece caratterizzate da cielo sereno o poco nuvoloso dappertutto, ad eccezione della formazione di nubi cumuliformi sui monti nel pomeriggio ma senza fenomeni associati. L’arrivo di aria ulteriormente calda e stabile in quota favorirà anche un certo aumento delle temperature, con valori massimi in pianura anche di poco superiori ai 25 °C e minimi che a fatica riusciranno a portarsi sotto i 15 °C.

Le residue precipitazioni previste fino a domani notte permetterà l’accumulo di ulteriori mm soprattutto sui monti a ridosso della pianura seppur con valori probabilmente non superiori ai 10-20 mm, come mostrato nella cartina seguente:

Articolo a cura di Meteo Pinerolo

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino