Martedì 2 Giugno 2020Ultimo aggiornamento: 01/06/2020 - 18:47

Pinerolo/Pinasca: armato di pistola e seghetto per rapinare donne sole, arrestato 58enne

Pinerolo/Pinasca: armato di pistola e seghetto per rapinare donne sole, arrestato 58enne
Domenica 17 Maggio 2020 - 11:02

Andava a caccia di donne sole per poterle rapinare. Un 58enne, armato di un seghetto artigianale e di una pistola scenica, ha tentato di rapinare tre donne che ha incontrato in strada, tra Pinasca e Pinerolo. La prima aggressione è avvenuta ieri mattina a Pinerolo, in via Virginio, nei confronti di una donna di 56 anni che è però riuscita a fuggire avvisando subito il 112. La seconda aggressione, poco dopo, in via Buniva: qui l’uomo si è avvicinato ad una 34enne e l’ha minacciata con il seghetto ma la vittima è scappata e ha avvisato una gazzella dei carabinieri in transito. Altro tentativo, questa volta a Pinasca, ai danni di una 61enne che stava camminando nelle vie del centro. I militari dell’Arma di Pinerolo, che erano già sulle sue tracce, sono riusciti ad arrestarlo in tempo, sequestrando la pistola priva di tappo rosso e il seghetto.

pa. pol.
Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati