Sabato 26 Settembre 2020Ultimo aggiornamento 12:22

Treno: Rfi smantella la linea elettrica sulla Pinerolo-Torre Pellice

Treno: Rfi smantella la linea elettrica sulla Pinerolo-Torre Pellice
Venerdì 24 Aprile 2020 - 12:50

In questi giorni sono all'opera sulla linea ferroviaria Pinerolo-Torre Pellice operai di Rfi (il gestore nazionale della rete ferroviaria). Di ufficiale non è stata comunicato nulla, ma da quello che si può constatare e da quanto si appreso in colloqui informali con glia addetti di Rfi sul posto, si sta provvedendo alla rimozione della parte aerea della linea elettrica che alimentava il locomotore. Grande lo sconcerto nella valle tra coloro (in primis il Comitato treno vivo) che ancora speravano in una riattivazione della linea. Bisogna ricordare però che, a febbraio, la Regione aveva comunicato in un incontro con i sindaci interessati alla tratta, di non aver intenzione di investire a tempi brevi sulla Pinerolo-Torre Pellice, nonostante la ripresa del servizio fosse inserita nel bando per la gestione dei trasporti ferroviari della Città metropoltana aggiudicato a Trenitalia. Nel medesimo incontro sindaci si erano detti disponibili ad accettare la soppressione definitiva della linea, in cambio della possibilità di portare avanti un progetto per la creazione di un collegamento su gomma sul sedime dei binari dismesso, progetto che si sarebbe voluto affidare ai tecnici dell' Università. Non si sa se la decisione di procedere alla rimozione della linea elettrica sia conseguente a quegli incontri oppure fosse un intervento già programmato. Probabile che l'argomento sarà a centro di richieste di chiarimento in Consiglio regionale da parte di alcune foze politiche.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino