Lunedì 25 Maggio 2020Ultimo aggiornamento: 24/05/2020 - 23:44

Coronavirus-Covid19: altri due casi a Coazze. 15 contagiati in Val Sangone

Coronavirus-Covid19: altri due casi a Coazze. 15 contagiati in Val Sangone
Giovedì 26 Marzo 2020 - 11:37

Nel paese dove tutto, in Val Sangone, è cominciato sono stati segnalati altri due casi di Coronavirus. Il Comune di Coazze questa mattina ha dato notizia dei nuovi positivi, che fanno salire a sei i casi in paese ed a quindici, in totale, in Valle. «Ma non vengono da tempo più segnalati i domicili fiduciari in quarantena – hanno aggiunto dal Municipio coazzese – Non abbassiamo la guardia e restiamo in casa, se non circola la gente non circola il virus».

Nel numero cartaceo dell'Eco di questa settimana in edicola, nelle prime pagine, trovate molti aggiornamenti sulla situazione sanitaria generale del territorio; con numeri precisi, interviste a specialisti e approfondimenti sulle criticità sorte in questi ultimi giorni con focus sull'economia e sugli aspetti sociali dell'emergenza. Non solo, anche racconti e testimonianze di chi sta subendo in prima persona la malattia, come una giovane donna pinerolese che ci confida: «Ho paura di non risvegliarmi». 

L'Eco del Chisone ha attivato il numero verde (chiamare è gratis) 800.90.92.24 per anziani e malati rimasti soli. A oggi abbiamo ricevuto 650 telefonate, chi chiama è in difficoltà per fare la spesa o reperire farmaci, ma spesso si chiama per essere più smplicemente rassicurati. Noi ci siamo. 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati