Lunedì 25 Maggio 2020Ultimo aggiornamento: 24/05/2020 - 23:44

Ascom di Torino chiede a Nichelino: "Rinviate il pagamento delle prime due rate Tari"

Ascom di Torino chiede a Nichelino: "Rinviate il pagamento delle prime due rate Tari"
Giovedì 26 Marzo 2020 - 18:39

L’Ascom Confcommercio di Torino e Provincia, tramite il suo presidente, D'Alessandra Luigi, ha inviato una lettera ai Comuni di Nichelino e di Moncalieri, con la quale chiede alle rispettive Amministrazioni comunali, in considerazione dello stato di grave difficoltà delle imprese del territorio, che facciano propria,  con un atto di di iniziativa consiliare condiviso tra tutte le forze politiche, il provvedimento adottato dalla Città Torino, che permette di posporre, senza alcuna sanzione e/o onere aggiuntivo, il termine del pagamento delle prime due rate della TARI per le utenze non domestiche, onde permettere alle attività commerciali di poter superare questo momento di crisi di liquidità generato dai minori consumi registrati negli ultimi giorni.

 

 

 

Il Presidente

 

Ascom Moncalieri

D’ALESSANDRA Luigi

 

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L’Eco del Chisone: con l’emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo i insieme ce la faremo.

Paola Molino

Sostieni L'Eco, abbonati