Covid 19: ad Airasca i contagiati salgono a tre (tutti cinquantenni)

Covid 19: ad Airasca i contagiati salgono a tre (tutti cinquantenni)
Venerdì 20 Marzo 2020 - 16:58

Un nuovo caso di positività al Covid 19 ad Airasca è stato comunicato ieri sera al sindaco Leopoldo De Riso. Si tratta di un uomo di 51 anni, risultato positivo al tampone ed ora ricoverato all’ospedale Civile di Pinerolo. I contagiati airaschesi risultano quindi tre. I due precedenti, due uomini di 55 e 53 anni, sono ricoverati in pre intensiva, sempre presso il nosocomio di Pinerolo.

Sul territorio airaschese vi sono altre due persone in isolamento domiciliare fiduciario, oltre ad alcune famigliari e conoscenti dei casi positivi in isolamento preventivo. “Stiamo attendendo i prossimi provvedimenti della Regione”, spiega il sindaco di Airasca che, come Presidente dell’Unione dei Comuni Airasca Buriasco Scalenghe annuncia: “Domani usciremo con una direttiva che delineerà meglio la situazione con alcune chiare indicazioni. Chiediamo a tutti di adeguarsi e di rispettare il più possibile la direttiva di non uscire di casa”.

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.
Paola Molino