Giovedì 6 Agosto 2020Ultimo aggiornamento 23:15

Coronavirus Covid-19: arcobaleni e biglietti sulle serrande abbassate

Coronavirus Covid-19: arcobaleni e biglietti sulle serrande abbassate
Mercoledì 11 Marzo 2020 - 17:28

Nel clima di sospensione di queste giornate alle prese con le misure per contenere il diffondersi del virus Covid-19, si moltiplicano i messaggi di chi tenta di offrire colore e un briciolo di poesia. Nelle diverse classi (in questo periodo virtuali) delle scuole, si sta diffondendo con un tam tam sul web l'iniziativa che invita ogni famiglia a disegnare un arcobaleno su un cartellone o un lenzuolo, con la scritta "tutto andrà bene", per poi appenderlo su finestre, balconi o terrazzi. "Vogliamo lanciare un'onda di positività - scrivono i promotori - e in più i bimbi si divertiranno a dipingere".

Sulle serrande abbassate dei negozi che non vendono prodotti alimentari o di prima necessità, si rincorrono intanto i messaggi ai clienti, tra senso di responsabilità, saluti e la speranza che tutto si risolva al più presto. C'è chi risponde, con un foglietto, una scritta, un post-it. Dialoghi a distanza, piccoli segnali di una comunità che si fa sentire.

Nella foto, l'arcobaleno appeso sul cancello chiuso dell'asilo nido Cucciolo di Pinerolo.

Contenuti correlati: 
Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. Perché solo insieme ce la faremo.

Paola Molino