Domenica 17 Novembre 2019Ultimo aggiornamento 12:50

Cavour: da oggi la 40ª edizione di Tuttomele

Cavour: da oggi la 40ª edizione di Tuttomele
Sabato 9 Novembre 2019 - 09:33

CAVOUR - Oggi, sabato 9, alle 14 diretta Rai sul TG3 per il taglio del nastro della 40ª edizione di Tuttomele, la Fiera regionale dedicata alla frutticultura che punta su un'agricoltura attenta, su una terra ricca e su prodotti agricoli d'eccellenza impiegati per dare a Cavour una gastronomia di prim'ordine. È la fiera regina dell'autunno, appuntamento sovrano in Piemonte, unica nel suo genere e quest'anno ha raggiunto la cifra tonda dei quarant'anni.
Sergio Paschetta, neosindaco di Cavour, ha anticipatonei giorni scorsi una breve presentazione: «L’importanza di Tuttomele è sotto gli occhi di tutti, dobbiamo essere grati ai volontari della Pro Loco che l’hanno inventata 40 anni fa e poi portata avanti con entusiasmo, sacrificio, impegno e competenza. Il loro merito è stato non solo di lavorare ma anche di saper coinvolgere centinaia di persone che, direttamente o indirettamente, lavorano per la buona riuscita di Tuttomele». Paschetta, eletto sindaco a maggio di quest'anno, ricorda che aveva appena sei anni quando nel 1980 veniva organizzata la prima edizione di Tuttomele grazie all'idea avuta da un gruppo di amici: Nanni Vignolo, Silvio Brarda, Giancarlo Cangialosi, Rino Fornasa e Giulio Brarda. «Un plauso alla Pro Loco per essere riusciti in tutti questi anni a mettere sempre sotto la luce dei riflettori il mondo agricolo del nostro territorio, troppo spesso bistrattato o dimenticato».
Era bambino, all'epoca, anche Marcello Bruno, da due stagioni presidente della Pro Cavour: «Anche chi, come me, per ragioni di età è arrivato dopo, ha sempre respirato a Tuttomele quell’aria di pionieristica avventura che, anno dopo anno, si è consolidata in un contenitore di eventi tra i maggiori della nostra Regione». Tuttomele è una manifestazione che nasce e vive ancora oggi con l'impegno di tanti volontari, donne e uomini della Pro Loco, che sacrificano il loro tempo per la comunità e per favorire l'economia della zona. Bruno: «Questa quarantesima candelina la accendiamo tutti insieme con nuove iniziative, con la consolidata accoglienza che offre Cavour e, soprattutto, con la gastronomia genuina di un territorio salubre e ricco di prelibatezze».

Oggi alle 14 in Piazza Sforzini la prima parte della cerimonia d'apertura. Alle 14,30, seconda parte dell'inaugurazione con i discorsi delle autorità, sempre in piazza del Comune.

Intanto, in sintesi, ecco il programma del week end.

SABATO 9 

• Ore 10: Apertura Rassegne, Mostre, Concorsi 40ª edizione di Tuttomele, Mercato Agricolo e “Tuttomele Expo” fino alle ore 23. • Ore 11,30: Tuttomele Self (Area Fieristica Nanni Vignolo).  • Ore 13: le tradizionali frittelle di mele (Area Fieristica Nanni Vignolo).  • Ore 14: apertura giochi al Melapark dei Danzatori di Bram (via Borgi).  • Ore 14,30: inaugurazione ufficiale della 40ª edizione di Tuttomele con la Banda Musicale S. Lorenzo e il Gruppo Folk "I Tencitt" di Cunardo (Va). • Ore 21:  Esibizione del Gruppo folcloristico "I Tencitt" (area spettacoli piazza IV Novembre)  • Ore 21.30: Mela Ballo, serata latino con spettacoli e animazione in collaborazione con la Scuola Latin Dance, pre serata Lindy Hop Doriana Galliano (Teatro Tenda). Ingresso libero.
 
DOMENICA 10 

• Ore 9: Mercato agricolo e "Cavour in piume" (piazza Solferino).
• Ore 9,30: “Innesto: impariamo ad innestare le piante da frutto” a cura dei tecnici frutticoli e Vivai Buffa (Expo-Agri, piazza Solferino).
• Ore 10: Apertura Rassegna e “Tuttomele Expo” fino alle ore 23
• Ore 10: intitolazione del Parco dell’Abbazia di Santa Maria a Silvio Fenoglio, ex sindaco di Cavour nel decennale dalla scomparsa.
• Ore 10: Esibizione automodelli a cura del Gruppo "Guido Model" di Bagnolo. • Ore 10,30 e ore 14: visite guidate sui sentieri della Rocca a cura dell'Associazione "Vivi la Rocca".
• Ore 11: Concerti brevi all'Abbazia.
• Ore 11: lezione di pittura ad acquerello con soggetto La mela (Salone Comunale, piazza Sforzini) a cura degli insegnanti di disegno e pittura dell’Ass. Cult. Idee & Arte di Genova.
• Ore 11,30: Tuttomele self. • Ore 13: le tradizionali frittelle di mele.
• Ore 14: Apertura giochi al Melapark dei Danzatori di Bram (via Borgi).  • Ore 14,30: Paese in festa: kermesse per le vie cittadine con la “Prisma Band” (CN), il Gruppo Folcloristico di Piverone (TO), il Gruppo Folk “I Tencitt” di Cunardo (VA). • Ore 15: “Percorso di potatura” (Expo-Agri, piazza Solferino).  • Ore 15: Concerti brevi all'Abbazia.
• Ore 16,30: presentazione libro “La mia prima volta con Fabrizio De Andrè” (biblioteca).
• Ore 21: Serata di canti e balli tradizionali con i gruppi Cavouresi “Coro Piemonteis La Roca” e i “Danzatori di Bram” ospiti la Corale Costanzo Festa di Villafranca Piemonte e la Piccola Corale di Scalenghe organizzato da ProCavour, Coro Piemonteis La Roca e i Danzatori di Bram. Ingresso libero (Teatro Tenda).

Tuttomele continuerà fino a domenica 17. Tutto il programma sul numero in edico de L'Eco del Chisone, nello speciale dedicato alla rassegna.